bandiera italiana bandiera inglese

DEPOSITO DOGANALE, IVA, DEPOSITO FISCALE, ACCISE

DEPOSITO DOGANALE:
è il luogo autorizzato dall’autorità doganale e sottoposto al suo controllo, preposto ad immagazzinare merci non comunitarie senza che queste siano assoggettate ai dazi di importazione e/o all’Iva. Il regime del Deposito Doganale garantisce un regime economico sospensivo in quanto durante lo stoccaggio della merce il pagamento dei diritti doganali resta sospeso come se le merci si trovassero ancora all’estero.
DEPOSITO IVA :
la disciplina dei Depositi Iva art. 50-bis DL 30 Agosto 1993, n.331 ha lo scopo di evitare che ai beni comunitari venga riservato un trattamento fiscale meno favorevole rispetto a quello previsto per i beni provenienti da Paesi terzi che possono essere introdotti in depositi appositamente costituiti ai fini doganali senza il pagamento dell’imposta fino al momento della loro importazione. La disciplina dei Depositi Iva Iva consente che per determinate operazioni l’IVA , ove dovuta, sia assolta dall’acquirente finale solo al momento dell’estrazione dei beni dal deposito e differita al momento in cui i beni vengono immessi in consumo.

Via dell'Elettricità, 21 - 30175 Marghera (VE) presso C.I.A. (Centro Intermodale Adriatico)
Tel: 041 5385100
Phoenix s.r.l. Cod.Fisc e P.Iva 03850490271 - R.E.A. Venezia 343782 Albo Trasportatori VE/2257297L - Cap. Soc. € 100.000